A Crema del pensiero l’arte di Anffas è protagonista

Cremaonline, 8 giugno 2022. Ecoazioni con Anffas per ripulire i giardini di Porta Serio: ‘agli incivili doniamo un sorriso’
8 Giugno 2022
Cremaoggi, 9 giugno 2022. A Crema del pensiero l’arte di Anffas è protagonista
9 Giugno 2022

Apre oggi pomeriggio la mostra Nella mente del mio specchio, a cura degli artisti di Anffas Crema nell’ambito della rassegna Crema del pensiero

Crema, 9 giugno 2022 – Prenderà il via questa sera, giovedì 9 giugno alle ore 21 a Crema Arena, la rassegna di Crema del pensiero, dedicata a Personaggi al confine tra Genio e follia con un particolare focus su Vincent Van Gogh. Come ogni anno è confermata anche la partecipazione dei ragazzi di Anffas Crema che in questo tempo hanno lavorato all’allestimento di una mostra dal titolo Nella mente del mio specchio. L’esposizione sarà visitabile da oggi a sabato 11 giugno negli spazi della sezione di arte organaria del museo dalle ore 18 fino al termine delle serate in programma a CremArena. Ingresso libero.

Al progetto hanno preso parte ragazzi che abitualmente frequentano il Servizio diurno alternativo di via Battisti ed il centro socio educativo delle Villette. “Insieme – spiega l’educatrice Chiara Marchesi – abbiamo prima fatto delle considerazioni sull’autoritratto, la percezione di sé ed il concetto di genio e follia. Poi ciascuno di noi ha dato forma al suo pensiero attraverso l’arte. Come ogni anno, questo progetto ci ha permesso di dare spazio alla fantasia solo dopo aver elaborato un pensiero su tematiche importanti”.

La mostra, dunque, offrirà al pubblico l’opportunità di conoscere meglio l’associazione attraverso foto di backstage e la creatività dei ragazzi. “Questo progetto ci ricorda l’importanza dell’unicità di ciascuno di noi” commenta la vicepresidente di Fondazione Alba Daniela Martinenghi “aiuta i ragazzi a dare forma ai pensieri e alle emozioni attraverso diverse forme di arte. Perché l’arte è per tutti, non conosce barriere. Valorizza il talento di ciascuno, oltre ogni ostacolo: Vincent Van Gogh ne è l’esempio lampante. Questa mostra sarà una scoperta, un viaggio nel pensiero e nella follia di ciascuno di noi”. La presentazione a cura dei ragazzi di Anffas è prevista nella serata di venerdì 10 giugno. Saranno presenti alcuni artisti e le loro educatrici Chiara Marchesi ed Elisa Maglio. Nella serata di oggi, dedicata alla presentazione complessiva delle attività della rassegna, interverrà Daniela Martinenghi per un saluto introduttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *